falda freatica

Etichetta di dominio
EN
Etichetta Grammaticale
sintagma femminile singolare
Definizione
acqua sotterranea di saturazione della porosità del terreno, la cui superficie superiore è libera, soggetta alla pressione atmosferica (su tale superficie la pressione atmosferica e quella dell’acqua nel terreno si eguagliano), e il cui movimento è regolato dalla forza di gravità. Sopra alla falda freatica, fino al piano campagna, si individua nel terreno la zona di aerazione, ove i pori del terreno non sono saturati d’acqua.
http://websit.provincia.padova.it
http://websit.provincia.padova.it/dispo_cartografia/carto_tematica/ecologia/geomorfologica/geomorfologica_glossario.htm
Nota


La falda idrica è costituita da una porzione di sottosuolo in grado di contenere acqua (formazione idrogeologica), caratterizzata quindi da porosità e permeabilità. La falda è delimitata inferiormente da uno strato impermeabile, ad esempio di argille, che consente l’accumulo di acqua nella zona sovrastante. In particolare si parla di falda freatica per indicare quei flussi idrici nel sottosuolo la cui alimentazione è assicurata dall'infiltrazione verticale e che superiormente è a contatto con una zona di suolo non satura d'acqua. Si parla invece di falda artesiana quando lo strato permeabile saturo d'acqua è compreso fra due strati impermeabili di suolo; la falda semiartesiana è invece quella in cui lo strato di suolo superiore che la separa dalla falda freatica sovrastante o dal terreno non saturo è parzialmente impermeabile.
http://www.ips.it
http://www.ips.it/scuola/concorso_99/acqua_2/Inquinamento.htm
Trascrizione fonetica
/fàlda freàtica/
Sinonimi/Antonimi
isonimo: falda artesiana; iperonimo: falda idrica
Etimologia
falda: Dal got. *falda 'piega (di una veste)'
freatica: Deriv. del gr. phréar phréatos 'pozzo'
http://www.garzantilinguistica.it/digita/digita.html
Data di elaborazione della scheda
2004-04-22
Autore
Micaela Rossi
Fonti

Ritorna alla Barra di Navigazione